Black list, accertamento doc

Maggio 6, 2022
Federico Cocchi

Questa mattina su Italia Oggi un approfondimento di Maria Lucia di Tanna e Davide Greco sulla recente sentenza della Corte di Cassazione in tema tema di competenza territoriale per l'accertamento a carico di cittadini residenti in paesi a fiscalità privilegiata.
Nel caso specifico la corte è stata chiamata a dirimere la controversia circa l'identificazione dell'ufficio competente per l'accertamento ad una cittadina italiana regolarmente iscritta all'AIRE e residente a Montecarlo.
In assenza di una specifica contestazione circa l'effettiva residenza nel paese Black list l'identificazione dell'ufficio competente per l'accertamento segue il principio generale che incarica dell'attività accertativa l'unità distrettuale del comune in cui sia stato prodotto il reddito.

Articolo Italia Oggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.